sabato 16 novembre 2013

Luoghi da visitare: Český Krumlov

Veduta panoramica di Český Krumlov dal castello - Foto by Marco Ciabatti
Per la serie dei luoghi poco conosciuti da noi italiani, ma che meritano sicuramente di essere visitati, voglio parlarvi oggi di una delle realtà più belle a mio parere di tutta la Repubblica Ceca: Český Krumlov.
Questo antico borgo, che conta circa 14.000 abitanti ed è stato riconosciuto patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, si trova nel sud della Boemia, vicino al confine con l'Austria e con la Germania e a circa 170 km da Praga, da cui è raggiungibile in circa due ore di viaggio (qui potete trovare le indicazioni stradali per raggiungerlo in auto o in pullman).

La prima cosa che colpisce, quando si arriva a Český Krumlov, è la grandezza e la maestosità imponente del suo castello medioevale, dal quale si domina l'intero borgo: è infatti una cosa piuttosto singolare che una cittadina così piccola, seppure nel passato grazie alla sua posizione geografica abbia rivestito una grande importanza come crocevia di scambi commerciali, possa vantare il castello più grande di tutta la Repubblica Ceca dopo quello della capitale Praga!
La seconda cosa che colpisce è sicuramente la bellezza incredibile di questo luogo: tutto il centro abitato, ad eccezione unicamente del castello, è costruito infatti all'interno di un'ansa del fiume #Moldava (Vltava in ceco), che proprio in questo tratto del suo percorso forma un grande ferro di cavallo che sembra fatto apposta per abbracciare le tante costruzioni che si trovano ordinatamente allineate lungo il suo argine interno.
E proprio per questo motivo Český Krumlov è anche un vero paradiso per gli amanti della canoa o del canottaggio: il fiume in questo punto è piuttosto impetuoso ed è un vero e proprio parco giochi all'aperto sia per i professionisti che per i principianti! E' infatti possibile, per chi vuole provare questa esperienza, noleggiare un gommone o una canoa e provare il brivido, seppure per un breve tratto, di farsi trasportare dalla corrente, affrontando anche le piccole ma insidiose rapide che si incontrano lungo il percorso. 
Ma la bellezza incantata di questo luogo è anche dovuta al verde intenso delle colline circostanti e, più in generale, alla calma ed alla pulizia di ogni singola stradina del centro storico, quasi totalmente privo di auto e dove si può quindi passeggiare in tutta tranquillità, curiosando nelle vetrine dei tantissimi negozietti che vendono prodotti tipici del luogo o fermandosi ad immortalare gli scorci favolosi che questo luogo offre a tutti gli appassionati di fotografia.
E proprio per questo motivo preferisco lasciare la parola alle foto: non è facile infatti descrivere adeguatamente un posto così unico, che vi invito caldamente a visitare in occasione del vostro prossimo viaggio perché sono sicuro che non resterete delusi!

Český Krumlov  - Foto by Marco Ciabatti
Český Krumlov - Foto by Marco Ciabatti


Český Krumlov - Foto by Marco Ciabatti
Český Krumlov - Foto by Marco Ciabatti
Český Krumlov - Foto by Marco Ciabatti
Český Krumlov - Foto by Marco Ciabatti
Český Krumlov - Foto by Marco Ciabatti


1 commento:

  1. Mia madre era una pittrice accademica boèma, si chiamava Hana Holzelovà. I suoi ultimi 15 anni di vita ha vissuto nella casetta sotto il Castello, creando i suoi ultimi quadri e litografie. !988 - 2004.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...