martedì 29 ottobre 2013

Cose da vedere: Il muro di Lennon - Praga

Particolare del Muro di Lennon - Foto By Marco Ciabatti
Se vi trovate a Praga, una delle cose che dovete fare assolutamente secondo me è una piccola (ma significativa) visita al cosiddetto "Muro di Lennon".
Il muro, davvero facilissimo da trovare, si trova sull'isola di Kampa, a poche decine di metri da Ponte Carlo (Karlův Most in ceco) e non occorre pagare alcunché per visitarlo perché non è altro che un muro di cinta (attualmente proprietà dell'ordine dei cavalieri di Malta) che costeggia una delle strade del Quartiere Piccolo.
Ma cos'ha di tanto particolare questo muro?

La risposta è semplice: si tratta di un monumento collettivo che parla di pace, amore e fratellanza: nella ex Cecoslovacchia comunista, infatti, non esisteva libertà espressione e non si poteva condividere pubblicamente il proprio pensiero, così i giovani praghesi (e non solo) approfittarono della posizione appartata di questa parete bianca utilizzandola come una sorta di "bacheca" (una specie di Twitter primordiale insomma), dove scrivere di nascosto frasi contro l'oppressione e ispirate a ideali di libertà.
Nel 1980, dopo la morte del famosissimo cantante dei #Beatles #John Lennon, sul muro comparvero alcune sue immagini e così sempre più persone iniziarono a lasciare scritti sul muro i loro messaggi di pace e amore ispirati molto spesso alle canzoni dell'artista scomparso.
Ovviamente il regime comunista ha sempre cercato di opporre una strenua resistenza a questo fenomeno, facendo re-imbiancare più volte questo tratto di muro nel corso degli anni, ma senza ottenere alcun risultato: ogni volta infatti le scritte tornavano e ogni volta diventavano più numerose.
Oggi le cose sono molto cambiate dal punto di vista politico, il regime non esiste più e la Repubblica Ceca è tornata da molti anni ad essere un paese moderno e democratico, ma la popolarità del muro, ormai universalmente dedicato a #John Lennon e al suo messaggio di pace, è cresciuta costantemente contagiando anche i tantissimi turisti che ogni anno visitano la città e che non rinunciano a scrivere i loro pensieri su questa celebre parete prima di andarsene.
Non è difficile inoltre (specialmente nei mesi estivi, primaverili e autunnali) trovare qualche artista di strada che, davanti al muro, interpreta le canzoni che hanno reso i #Beatles famosi in tutto il mondo, aggiungendo suggestione a questo luogo che già di per sé vi lascerà sicuramente un bellissimo ricordo.

Qui potete trovare una serie di immagini relative al muro.

3 commenti:

  1. Bello! Non ne avevo mai sentito parlare: mi piacciono questi posti un po' fuori dal canonico circuito turistico. Guarda, in questi giorni mi era presa voglia di fare ritorno a Praga e visitarla in modo più capillare; e mi sa che, da qui a breve, potrò anche servirmi del tuo blog come guida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praga e non solo caro Marco, perché ho intenzione di ampliare quasi giornalmente i contenuti di questo Blog! ;)

      Elimina
    2. In bocca al lupo allora! :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...